Lista interventi

 

INTERVENTO

TIPOLOGIA E DETTAGLIO

PRINCIPALI FONTI DI FINANZIAMENTO

Servizio sociale professionale

 

LEPS: garanzia di un rapporto assistente sociale-abitanti di 1:5000

 

Fondo povertà, FNPS, PON Inclusione, Fondo solidarietà comunale

Potenziamento professioni sociali

 

POTENZIAMENTO: Possibilità di assunzione di altre figure professionali sociali, diverse dagli assistenti sociali.

 

FNPS, Fondo Povertà, PON Inclusione, Fondo solidarietà comunale

Pronto intervento sociale

 

LEPS: in ogni territorio garantito un servizio PIS per le situazioni di emergenza, come integrazione del Servizio sociale nei giorni di chiusura, o come servizio specialistico ad hoc

 

React, Fondo povertà, FNPS, PON Inclusione

Punti Unici di Accesso

 

POTENZIAMENTO: realizzato congiuntamente da Ambito e Azienda sanitaria, evoluzione dell’organizzazione del segretariato sociale e dello sportello sociale, garantisce accesso unificato alle prestazioni socioassistenziali e sociosanitarie.

 

FNPS, FNA

Supervisione al personale dei servizi sociali

 

LEPS: direttamente o per il tramite dell’Ambito, garanzia di supervisione per assistenti sociali o operatori sociali che svolgano funzione di servizio sociale professionale. Livello minimo di 16h annue di gruppo, aggiuntive a momenti individuali. Durata minima di 2h, anche con modalità telematica. Indicato il costo massimo di riferimento. PNRR, FNPS

 

PNRR, FNPS

Dimissioni protette

 

LEPS: Garanzia per il paziente in dimissioni protette di prestazioni sociali integrative e assistenza “tutelare” temporanea a domicilio. Unità di valutazione in ogni presidio ospedaliero.

Specifica per pazienti senza dimora, a cui garantire, in alternativa, presidio dentro l’ospedale, posti riservati in strutture di accoglienza, intervento sociosanitario presso un luogo di temporanea accoglienza.

 

PNRR, FNPS, FNA

Prevenzione allontanamento famigliare

 

LEPS: estensione P.I.P.P.I, ovvero per famiglie in situazioni di vulnerabilità con minori 0-17 e particolare focus su nuclei con minori 0-3, garanzia di – valutazioni appropriate; – équipe multidisciplinare; – progettazione di un piano di azione unitario con l’attivazione di supporti

 

PNRR, Fondo povertà

Garanzia infanzia

 

POTENZIAMENTO: evoluzione della sperimentazione pilota Child guarantee in collaborazione con Unicef. Apertura di opportunità progettuali sui temi della povertà educativa e minori in condizione di vulnerabilità

 

PON Inclusione

Promozione rapporti scuola territorio

 

POTENZIAMENTO: attivazione di progettualità per le scuole, in raccordo con i servizi sociali, rivolte ai ragazzi/ 14-18 anni funzionali a rispondere “a bisogni di ascolto, partecipazione sociale ed inclusione legati alla faticosa transizione verso l’età adulta e complicate dal covid”. 

 

FNPS, POC, Pon Inclusione

 

Torna alla pagina Piano interventi 2021 - 2023