Caffè Alzheimer

Varie
     

Gli “Alzheimer Cafè” nascono in Olanda nel 1997 come incontri dove le persone con demenza e i loro familiari e caregiver si incontrano una volta al mese per parlare delle difficoltà della malattia ed analizzare le soluzioni trovate tramite l’aiuto di personale qualificato.

Offre la possibilità di socializzare e trascorrere del tempo in presenza di professionisti in ambito educativo e socio-sanitario.

Chi puo’ accedervi?

Il Caffè Alzheimer è gratuito e aperto a tutte le persone che hanno ricevuto da poco diagnosi di decadimento cognitivo o demenza (in fase lieve) con i loro familiari (compresi eventuali assistenti), o anche a quest’ultimi soltanto.

Come fare richiesta?

Prima di partecipare si richiede di contattare la sede scelta (consultare il volantino per le sedi) per fissare un primo colloquio di conoscenza e presentazione.

Per tutte le informazioni e le sedi consultare il volantino: Caffe Alzheimer

Progetto a opera del Tavolo Anziani dell'Ambito Territoriale di Bergamo con il contributo di: Fondazione della Comunità BergamascaConsorzio Sol.Co Città Aperta

Ultimo aggiornamento: 21/09/2022 10:25.46