Bando ad evidenza pubblica per sostenere il mantenimento dell'alloggio in locazione di nuclei familiari in difficoltà economiche a seguito dell'emergenza Codiv-19

Dall'istituzione
     

L’Ambito territoriale 1 - Bergamo indice il bando pubblico per l’erogazione di contributi per interventi volti a sostenere i nuclei familiari in difficoltà nel mantenimento dell’alloggio in locazione, ai sensi della DGR. n. 3008 del 30.03.2020, avente ad oggetto “SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÁ ECONOMICHE DERIVANTI DALLA EMERGENZA SANITARIA COVID-19”.

La misura è destinata a nuclei familiari in locazione sul libero mercato (compreso il canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali (SAS) ai sensi della L. R. 16/2016, art. 1, c. 6. Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (SAP).

I destinatari delle misure possono essere identificati anche tra i cittadini che in passato (quindi non nel corso del 2020) hanno ricevuto specifici contributi sulla base delle misure attivate con le risorse di cui alla DGR n. 5450/2016, n. 6465/2017 e n. 606/2018 sull’emergenza abitativa.

I destinatari possono essere identificati anche tra i cittadini che beneficiano del Reddito di Cittadinanza. Il contributo è compatibile con il reddito o la pensione di cittadinanza in tutte le sue componenti.

Sono esclusi dalla misura i cittadini dei Comuni ATA che hanno ricevuto il contributo “AGEVOLAZIONE AFFITTO 2020”, ai sensi della DGR n. 2974 del 23 marzo 2020.

La domanda potrà essere presentata a partire dal 3 giugno 2020 fino al 15 luglio 2020.

Ultimo aggiornamento: 03/06/2020 07:49.31